Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

mitt romney

Un altro Romney

Il grosso problema di Mitt Romney non è Bain Capital né la quantità di tasse che paga, bensì il fatto che questi guai insieme alle sconfitte in South Carolina e in Iowa gli hanno tolto l’aura da candidato imbattibile e inevitabile che si era costruito nel tempo. Romney fino a questo momento aveva dovuto soltanto […]

Lo sfidante di Romney

Tre aggiornamenti sulle primarie repubblicane. Huntsman Lunedì Jon Huntsman ha sospeso la sua campagna elettorale e ha dato il suo sostegno a Mitt Romney. Chi legge questo blog sa che l’obiettivo della campagna di Huntsman non era conquistare la nomination nel 2012 ma posizionarsi e farsi un nome in vista del 2016. In questo senso […]

Romney è contento

Mitt Romney ha vinto le primarie in New Hampshire, primo repubblicano a vincere sia in Iowa che in New Hamsphire senza essere presidente uscente. Non solo: Romney ha vinto di un margine abbastanza ampio da permettere di accantonare – almeno per un po’ – i dibattiti sulla sua vulnerabilità. Non solo: per ragioni diverse né […]

Come si vince in Iowa

Se c’è una cosa sulle elezioni che si impara fin da bambini, è che conta il risultato. Vince chi ottiene un voto in più degli avversari, e basta: si può vincere o perdere bene o male, ma non ci sono vincitori morali, non ci sono belle e onorevoli sconfitte, soltanto vittorie e sconfitte. L’Iowa è […]

Il paradosso di Mitt Romney

Le primarie repubblicane cominciano tra due settimane. Quanto successo nell’ultimo anno si può riassumere con due frasi, che dicono due cose vere, che sono state ripetute fino al punto da diventare delle banalità, ma che molti non hanno ancora compreso fino in fondo. La prima è questa. Mitt Romney è il candidato favorito ma non […]

L’altra volta non ha funzionato

In occasione delle primarie repubblicane del 2008, Mitt Romney cominciò a copiare gli slogan degli altri solo quando era disperato. Stavolta ha cominciato prima. (hat tip: Nomfup)