Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Chi sono

*

Ho 34 anni, faccio il giornalista e sono vicedirettore al Post. Sono nato a Catania, ho vissuto tre anni a Roma, dal 2010 vivo a Milano. Collaboro con Roma Radio, ho lavorato anche per l’Unità e Internazionale, e ho scritto per IL, il mensile del Sole 24 Ore, e poi il Foglio, l’Ultimo Uomo, Grazia, Studio, Donna ModernaUndici. Ho una laurea in Scienze Politiche, mi piacciono le campagne elettorali, i film incomprensibili, gli hamburger, Seinfeld, The West Wing e la Roma. Ma soprattutto l’America. Da giugno 2015 a dicembre 2017 ho curato una newsletter e un podcast sulla politica statunitense, “Da Costa a Costa”, finanziati spontaneamente da lettori e ascoltatori con più di 40.000 euro, che nel corso dei mesi mi hanno portato a parlare di politica americana in tour italiano da più di 50 tappe, a viaggiare più volte negli Stati Uniti per raccontare l’elezione di Trump – dall’Ohio alla Pennsylvania, dall’Iowa al Michigan, dal Texas alla California – e a collaborare con Rai Tre per la scrittura dei documentari “La Casa Bianca”. Nel 2016 ho vinto il Premio Internazionale Spotorno Nuovo Giornalismo per la mia copertura delle elezioni presidenziali statunitensi, nel 2018 ho vinto il premio della Festa della Rete per il miglior podcast italiano. Ho condotto la rassegna stampa di Radio Tre, Prima Pagina, e sono responsabile del corso biennale di giornalismo alla Scuola Holden di Torino. Prima di diventare una persona noiosa ho fatto l’animatore in feste per bambini, il giocatore dilettante di pallavolo e l’arbitro di calcio professionista.

Contatti