Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

francescocosta


I post di francescocosta

Il casco è importante

Se volessi correre il minor rischio possibile di farmi male su una moto, la prima cosa in assoluto che dovrei fare è ovviamente non comprare una moto. Questa scelta non eliminerebbe del tutto il rischio – ogni tanto potrei dovermi trovare a salire sulla moto di un amico – ma sicuramente lo ridurrebbe moltissimo e […]

L’assessore Gallera ha sentito sui social

Mentre la pazienza delle persone comincia a venir meno – e un comprensibile nervosismo collettivo si salda alle nostre note pulsioni poliziesche, grazie anche all’immancabile collaborazione dei media – l’assessore regionale lombardo Giulio Gallera lunedì ha commentato gli ultimi dati facendo questa valutazione sul fatto che fossero, parole sue, “non soddisfacenti”. “Ho sentito anche sui […]

I dati ufficiali non avevano senso prima e non hanno senso adesso

I dati ufficiali sull’epidemia diffusi ieri dalla Protezione Civile hanno generato qualche preoccupazione. Dopo oltre 40 giorni di quarantena – quarantena decisa per combattere una malattia che avrebbe un tempo di incubazione di 14 giorni al massimo – ci sono molti segnali positivi ma non c’è il crollo del numero quotidiano dei nuovi contagiati che […]

Non è il momento di dire bugie

Durante la conferenza stampa di mercoledì, il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha detto: I tamponi – così come prevede l’OMS, poi mi correggerà se sbaglio il professor Villani – sono effettuati solo quando ci sono sintomi. Sintomi evidenti, difficoltà respiratorie. Quindi sotto questo profilo possono esserci anche delle persone lievemente sintomatiche che non […]

Il famoso modello italiano

Dovrebbe essere scontato, eppure bisogna dirlo: la storia dell’Italia che sta dando lezioni al mondo, e che all’estero viene vista come un modello, è appunto una storia che ci stiamo raccontando. Capisco che possa essere confortante pensare altrimenti, e convincersi che per una volta abbiamo reagito prima e meglio degli altri, ma no: è andata […]

I dati ufficiali sono un’illusione ottica

Queste nuove giornate stanno cominciando ad assumere una loro forma. Per esempio, per un po’ di persone ogni giornata è scandita dalla conferenza stampa con cui intorno alle 18 la Protezione Civile diffonde i dati quotidiani sul numero di persone contagiate, morte, ricoverate e guarite. Tante altre cose che compongono le nostre strane giornate sono […]