Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Vent’anni

Il 28 marzo del 1993, vent’anni fa esatti, il giorno che Francesco Totti giocò per la prima volta in Serie A, io avevo otto anni, quasi nove. Praticamente stavo iniziando a tifare per la Roma. Oggi ho ventotto anni, quasi ventinove: nella mia vita sono cambiate tantissime cose, quasi tutte, una di quelle che non è cambiata è questa. L’ho già scritto: per me e per quelli come me Totti c’è sempre stato. Ho esultato per i suoi gol mentre ero alle scuole elementari, alle medie, alle superiori, all’università, nei posti in cui ho lavorato, a Catania, a Roma, a Milano. Me lo sono goduto tutto, fin dall’inizio, me lo godrò fino alla fine: la considero un’autentica fortuna. Non so come sarà dopo.

Parma FC v AS Roma - Serie A

foto: Claudio Villa/Getty Images