Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

When in trouble go big, aggiornamento

Beppe Grillo ha pubblicato sul suo blog un post di Claudio Messora che a un certo punto dice, tra le altre cose:

se proprio Pd e Pd-L ci tengono alla governabilità, possono sempre votare, loro, la fiducia al primo Governo targato MoVimento 5 Stelle.

A dimostrazione che l’ipotesi del post precedente non era proprio assurda – ricordarsi che l’obiettivo è fare un governo Pd-M5S, non un governo a guida PD – ma che ora l’opzione per il PD è meno vantaggiosa di prima. Se l’avesse proposta il PD avrebbe ribaltato la situazione andando all’attacco, mostrando coraggio e iniziativa; se dovesse accettarla adesso sarebbe comunque visto come subalterno al M5S. Opzione disinnescata.