Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Entrambi

Questo governo ha malafede, pessime intenzioni, un conflitto di interesse e una chiara intenzione punitiva, quindi non esistono le più elementari condizioni anche solo per discutere, adesso, di una legge che riformi il funzionamento delle intercettazioni telefoniche. Ma che i giornalisti italiani pretendano credito e fiducia sul giudizio della rilevanza delle intercettazioni fa ridere. Conosciamo i nostri polli, entrambi.