Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Ce n’è soltanto uno

Una delle cose per cui mi ritengo più fortunato è aver visto e vedere tuttora giocare il più forte calciatore che abbia mai indossato la maglia della mia squadra. Quando lui ha esordito nella Roma io avevo 9 anni, oggi ne ho 27, semplicemente per me c’è sempre stato. Ed è sempre stato, anche oggi che compie 35 anni, un calciatore gigantesco e speciale. Auguri, e grazie.

foto: ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images