Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Grandi Ricchi

L’accusa di omicidio colposo riguarda il mancato allarme per il sisma: nei giorni precedenti al disastroso terremoto del 6 aprile 2009 all’Aquila, la commissione si era riunita ma aveva stabilito che non vi fosse la necessità di diffondere segnali di allerta, malgrado diversi fenomeni sismici ripetutamente segnalati dalla popolazione fossero stati interpretati da alcuni esperti come un probabile segnale di un forte sisma imminente.

In sostanza, se non ho capito male, i sette componenti della commissione Grandi Rischi sono appena diventati ricchi.