Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Il circo

La settimana scorsa si è tenuto il primo dibattito tra i candidati alle primarie repubblicane. Non ne ho scritto perché l’unica cosa rilevante era che era il primo; per il resto è stato completamente inutile. L’unico candidato rilevante a partecipare è stato Tim Pawlenty. Non c’erano Romney e Gingrich, né tantomeno Huckabee o Huntsman o Daniels o Trump. C’erano in compenso Gary Johnson, il magnate della pizza Herman Cain, Ron Paul e Rick Santorum. Un circo di matti. Meglio la parodia del Saturday Night Live, con tutti i big e Tina Fey a fare di nuovo Sarah Palin.

(hat tip: Nomfup)