Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

I tempi cambiano

Due anni fa ai repubblicani serviva un candidato poco ortodosso, per cercare di non essere travolti dalla richiesta di cambiamento dell’elettorato americano: John McCain si descriveva ogni due per tre come un “maverick”, un ribelle, un repubblicano atipico e fuori dagli schemi. Oggi lo stesso McCain affronta una complicata campagna per la rielezione al senato a causa di un agguerrito rivale del fronte ultraconservatore, ed ecco che si materializza una giravolta mica da poco.

I never considered myself a maverick. I consider myself a person who serves the people of Arizona to the best of his abilities.