Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Forza panino

Questa è la storia di Chad Ettmueller. Un pomeriggio Chad Ettmueller, americano della Georgia, porta la sua famiglia a mangiare da Which Wich. Si festeggia il secondo posto di uno dei suoi figli in un locale talent show, e Chad non mangia da tutto il giorno: quindi prende il suo panino preferito, un “Wicked” – cinque diversi tipi di carne, tre diversi tipi di formaggio – e chiede doppia porzione di carne e doppia porzione di formaggio. Gli portano il panino (immaginatene le dimensioni), lui va per addentarlo e zac!, la sua mascella si sloga e lui rimane lì, con la bocca spalancata e un dolore immane. I suoi pensano che scherzi, si mettono pure a ridere, ma Chad è messo male e dopo un po’ lo portano in ospedale: i medici lo sedano e con qualche difficoltà gli rimettono a posto la mascella. Mentre è sotto le mani nei medici, intanto, il suo migliore amico va a mangiare il panino che Chad non era riuscito ad addentare: i due avevano un conto in sospeso.

Nel frattempo, quelli di Which Wich sono terrorizzati dal fatto che Chad possa far loro causa: le dimensioni del panino erano effettivamente esagerate e con l’aria che tira sulla lotta all’obesità una sentenza “educativa” avrebbe potuto costringere la catena di fast food a un risarcimento milionario – “a put-my-kids-through-college lawsuit”, dicono gli americani per rendere l’idea – e una pessima pubblicità. Ma qui Chad fa il suo capolavoro: rinuncia alla possibilità di far causa e anzi chiede di avere un altro panino, uguale a quello che non era riuscito a mangiare. “Non è stata colpa del panino”, dice, “ma del mio corpo”. Poi mangia il panino, ma spezzandolo in un centinaio di pezzi: ci vorrà un po’ prima che la sua mascella riprenda a funzionare a dovere, e probabilmente non tornerà mai più resistente come prima.

In onore di Chad Ettmueller e del suo incidente, Which Wich ha deciso di cambiare nome al panino Wicked, responsabile dell’incidente: si chiamerà Jaw-Wrecker, Lock-Jaw o Double Dislocator, decideranno i fan del fast food su Facebook. E nell’attesa di ricominciare a mordere e masticare, Chad potrà prendere gratis tutti i milkshake che vuole.