Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

A lavorare/2

Siamo alla terza quarta proiezione consecutiva che dà Bonino e Polverini con lo stesso identico risultato, persino nei decimali. Ora, cari amici sondaggisti, vi sembra una cosa possibile? Non è che per la solita storia di evitare figuracce le terrete pari finché dai voti scrutinati non emergerà un vantaggio significativo da parte di una delle due? Fosse così, a che servono le proiezioni?

update: Spezziamo una lancia a favore dei sondaggisti. In questo momento Bonino e Polverini sono separate da una manciata di voti.