Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Come on

A guardare bene, in questa settimana è arrivata una notizia niente male per i democratici e Obama, oltre che naturalmente per gli Stati Uniti: nell’ultimo trimestre l’economia americana ha fatto un balzo in avanti del 5,7 per cento, l’aumento più significativo dal 2003. È un dato che vuol dire poco, visto che i consumi non danno ancora segni di grande ripresa e la disoccupazione galoppa, ma è un poco a cui vale la pena aggrapparsi.