Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Campaign fever

Intanto ha detto che la sentenza della Corte Suprema sul finanziamento delle elezioni potrebbe essere causa di parecchi guai, e a giudicare dalle loro facce i giudici della Corte Suprema non sembravano proprio entusiasti. Ora arriva una bella critica all’ostruzionismo e al clima da guerra perenne. “Ai democratici ricordo che hanno la maggioranza più grande da decenni, e la gente si aspetta che risolvano i problemi. Ai repubblicani ricordo che non possono pretendere che siano necessari sessanta voti al senato per far passare qualsiasi atto legislativo”. Bravo.