Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Faccia da schiaffi

Il 22 novembre si è tenuto il primo turno delle elezioni presidenziali in Romania. Come da pronostici, i due candidati che hanno ottenuto più voti e si contenderanno il ballottaggio domenica 6 sono stati il presidente uscente Traian Băsescu e Mircea Geoană, attuale presidente del senato. Băsescu è il favorito ma il video che segue, diffuso ieri, potrebbe cambiare le cose. Geoană infatti ha visto realizzarsi il sogno di ogni candidato durante la campagna elettorale: un video che ritrae il proprio avversario che colpisce con stizza un bambino. Băsescu ovviamente sostiene che il filmato sia fasullo, ma io non vedo proprio traccia di alcuna contraffazione.