Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Annamo bene

I gruppi parlamentari della Commissione igiene e sanità del Senato hanno dato parere favorevole, all’unanimità, all’indagine conoscitiva sulla pillola abortiva, nota come RU486, che prima dell’estate aveva avuto il via libera alla commercializzazione da parte dell’Agenzia italiana del farmaco. L’indagine che secondo il presidente della Commissione, Antonio Tommasini, sarà “sobria e tecnico-scientifica” durerà circa 70 giorni e potrebbe partire già da questo fine settimana. I relatori dell’indagine saranno due, Raffaele Calabrò e Dorina Bianchi.

(grazie a Giorgio)