Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

links for 2009-09-18

  • Quel che c'è di buono – ed è molto, l'Atlantic dice moltissimo – nel progetto di riforma sanitaria del senatore Baucus
  • Irving Kristol, oltre a essere il padre del movimento neoconservatore americano, era anche il padre di Bill Kristol, fondatore del Weekly Standard e attuale punto di riferimento dei neocon.
  • "My mistake". La storia di un errore in un articolo e della strada che fa per arrivare, senza essere smentito, nel discorso del presidente degli Usa. Lungo ma interessante.
  • "Ieri la Gazzetta ha ricordato quello che ne diceva Jorge Valdano, ex calciatore oggi dg del Real Madrid: “Quello lì non dribblerebbe nemmeno una sedia”. Parole sante. “Quello lì” non dribbla nessuno per la banale ragione che non ne ha bisogno. “Quello lì” alias Filippo Inzaghi, è oltre il dribbling come Agnelli era oltre il denaro e Berlusconi è oltre la vanità. Non dribbla perché non agisce sul campo ma nello spazio e nel tempo. I difensori non li vede, li sente, li riduce a sagome inerti, a sedie per l’appunto, nella cui vicinanza si acquatta, si nasconde. È un flagello di dio che vede il punto d’arrivo del pallone una frazione di secondo prima di tutti gli altri, che si trova sempre al posto giusto nel momento giusto, a cogliere l’attimo fuggente per colpire. Quando si hanno i riflessi del cobra e l’agilità della mangusta, a che pro incartarsi in un dribbling?"
  • "Tutte le religioni – fuori dalla loro Rivelazione – sono ideologie: sono sistemi di pensiero fondati su alcuni assi. E non sono tutte uguali. Per quale ragione dovrebbero esserlo? Come le idee di un nazista, di un leghista e di un liberale non sono uguali, anche quelle alla base di ciascuna religione corrispondono a una diversa idea di mondo".