Poi dice che uno diventa complottista

Il ct della nazionale Marcello Lippi rilascia un’intervista in cui la notizia, piuttosto che la sua opinione sulla tessera del tifoso, è che andrà a votare alle primarie del Pd e che “Franceschini? Non lo conosco”. Repubblica, che certo non si può dire non stia seguendo il congresso del Pd, non solo non ci fa il titolo, ma omette del tutto il passaggio