Lasciate perdere

Era difficile fare peggio delle dieci domande del Giornale a Franceschini. Oggi ci riesce Gianfranco Rotondi su Libero, proponendo dieci domande a Repubblica, una più ridicola dell’altra