Cose da paese normale

È successo che una delle più note e brave columnist del New York Times, Maureen Dowd, ha scritto nel suo ultimo editoriale una frase identica a un’altra frase scritta il giorno prima dal blogger Josh Marshall. Politico se n’è accorto, Dowd ha spiegato (questione di appunti e conversazioni con amici, che si erano dimenticati di riferirle le fonti dei loro ragionamenti), l’editoriale è stato prontamente corretto.

(hat tip: Camillo)