Vote

L’anno scorso dedicai alla campagna elettorale di Ivan Scalfarotto per le elezioni politiche un mese faticoso, impegnativo e divertente: mancammo di poco l’obiettivo, ma c’erano le liste bloccate e non dipendeva da noi. Questa candidatura alle elezioni europee invece è tutta un’altra storia e Ivan questa mattina ha pubblicato una chiamata alle armi a cui stanno rispondendo già decine di persone, offrendo denaro e tempo per distribuire volantini e organizzare iniziative. Quest’anno le mie vicissitudini lavorative mi impediscono di andare di nuovo a Milano a dirigere la campagna sul campo, ma sarò comunque contento di dare il mio contributo da Roma, in termini di idee, organizzazione, comunicazione delle cose che si fanno. Io non so ancora cosa voterò: sono ancora residente in Sicilia e lì nelle liste del Pd qualcuno di votabile c’è, ma voglio prima dare un’occhiata alle altre liste. Se votassi nella circoscrizione Nord Ovest, però, non avrei dubbi. Votate Scalfarotto e, se potete, dategli una mano: se la merita.