Il famoso giornalismo professionale

Dopo aver tolto la foto del terremoto in Cina, ora il Corriere illustra il terremoto in Abruzzo con una foto scattata in Turchia. Abbiamo capito con quale criterio vengono scelte le foto: non importa che si riferiscano ai fatti che stanno avvenendo, piuttosto che siano terrificanti ed emotivamente coinvolgenti. Giusto per tranquillizzare tutti. Bravi, proprio bravi.