Francesco CostaWhen in trouble, go big

Francesco Costa

When in trouble, go big

BLOG

Lo dico

Copia link

20/11/2008

Questo post mi dà modo di dire una cosa su certe trovate di B. (trovate, ho detto: non cose tipo l’Obama abbronzato o il kapò): è divertente. Le corna alla foto di gruppo, il cucù alla Merkel, il mitra alla giornalista: cose come queste sono innocuamente dissacranti e rompono quei cerimoniali polverosi, tronfi, grigi e ingessati. Magari lo dico solo perché il teatrino della politica italiana ed europea (oddio: ho detto teatrino-della-politica) non ha grandi motivi per prendersi sul serio e forse una cosa del genere fatta in un contesto più serio – all’Onu o al Congresso americano, per esempio – mi darebbe fastidio. Non lo so. Però, ecco, è simpatico
(scatenatevi con calma, nei commenti: miraccomando, niente persecuzioni staliniste)

Link copiato negli appunti