Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

E questo è solo l’inizio (1/50)

cc_2Tra balli, parate, discorsi solenni e folle per strada, la cerimonia di insediamento di un presidente degli Stati Uniti è la cosa più simile a un’incoronazione a cui si possa assistere in una repubblica. Da venerdì 20 gennaio gli Stati Uniti hanno un nuovo presidente: Donald J. Trump, che ha vinto le elezioni lo scorso 8 novembre, ha giurato e si è insediato alla Casa Bianca. Trump è il quarantacinquesimo presidente degli Stati Uniti, ma i presidenti in tutto sono stati quarantaquattro: Grover Cleveland fece due mandati non consecutivi e quindi viene contato come il ventiduesimo e il ventiquattresimo presidente.

In questa newsletter parleremo di cosa ha detto Trump nel discorso di insediamento, di com’è composto il suo governo e quali saranno le sue prime mosse, delle cose più importanti che succederanno quest’anno nella politica americana e della famosa questione Russia. Poi vi racconterò una storia che ci accompagnerà per tutto il 2017 e anche i piani che ho per questa newsletter e il podcast: cosa penso di fare quest’anno e come penso di finanziarlo, anche col vostro aiuto.

(per continuare a leggere, iscriviti alla newsletter)