Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Il governo Monti

Non è il mio governo ideale, ma è un ottimo governo e il migliore possibile in questo momento, come avevo sperato. Ha moltissima qualità e rappresenta una svolta completa rispetto al governo Berlusconi: altro che segni di continuità, questo è un ribaltamento politico e culturale. È un governo che, per la sua attuale costituzione, il PD potrebbe teoricamente subire molto più del PdL, se questo non fosse completamente allo sbando e disinteressato alle sorti del Paese. Per questo motivo chi teme, con qualche ragione, che la nuova fase porti al rafforzamento del Terzo Polo e alla nascita di una nuova DC, dovrebbe pensare a come lavorare bene con questo governo e a come condizionarne positivamente i risultati, piuttosto che a come combatterlo. Dare copertura politica a questo governo sarà utile anche per la forza del proprio partito, oltre che per la salute del Paese.

Condividi questo post:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email
Share on LinkedIn
Linkedin