6 commenti

  1. Gianni:

    Io gli voglio bene a Mourinho. Proprio bene. Mi manca.

  2. giangiovanni:

    manca tanto anche a me, e spero davvero che al real, in questi (pochissimi) anni in cui lavorerà lì, riesca a vincere tutto come ha fatto con noi, l’anno scorso.

  3. francescocosta:

    Non era una trappola, e Mourinho manca anche a me, ma approfitto di questa concentrazione di interisti per dire una sola parola: Vucinic.

  4. effemmeffe:

    Oh, Murinho… Che rimpianti.
    (Ah, Vucinic, sì, giusto. Ora però basta piangere laggiù, d’accordo?)

  5. Lorenzo:

    Ma secondo me Mourinho era un gran coglione, che riusciva a spiccare solo perché la classe giornalistica sportiva italiana (per non parlare degli altri allenatori/calciatori/etc è ad un livello di banalità e piattume da scuola materna. Non credo sarebbe difficile mettere Mourinho alle strette, ma tant’è. Basta che uno dica due cose che non siano sulla scia di “abbiamo giocato bene / dobbiamo migliorare la difesa” che subito viene osannato come il rivoluzionario.

  6. francescob.:

    Io approfitto di tale concentrazione di francescocosta per dire: Non è successo! Lo scudetto lo avete vinto col Pazzo!
    Costa, se poi mi banni questo, ti dico io cos’altro puoi bannare…