Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

Cose di sinistra

A Firenze il sindaco Renzi vara una misura per sostenere le giovani coppie in difficoltà con le rate del mutuo, mettendo a disposizione un fondo di garanzia di 250 mila euro. Quali coppie? Tutte, ovviamente: sposate e non sposate, eterosessuali e omosessuali, basta che abbiano meno di 35 anni. L’arcivescovo Betori è partito all’attacco. Si attendono i commenti di quelli che Renzi è un rutelliano ruiniano schiavo del Vaticano.