Questo sito contribuisce alla audience di IlPost

1 commento

  1. ilpontemilano:

    A PROPOSITO DI GRILLO

    E così, dopo le disinteressate e inascoltate – sic! – denunce contro la “casta” dei politici e dei giornalisti, il nostro blog-rivoluzionario si è scagliato pure contro il Papa, l'”amministratore delegato tedesco” che sfrutta il “lavoro nero” di sacerdoti e religiosi.

    Il comico Beppe Grillo non ci fa proprio più ridere. E non certo perché noi de Il Ponte non avvertiamo con la stessa urgenza l’esigenza di un rinascita morale della politica e del cambiamento, come dimostrano i “dieci punti” da noi elaborati. Ma perchè il comico genovese sembra aver dimenticato, in una sorta di delirio prometeico, non solo il senso della misura, del buon gusto, del rispetto (si pensi alla battutaccia, davvero vergognosa, Prodi-Alzheimer), ma soprattutto il valore della democrazia rappresentativa e delle stesse Istituzioni.

    La violenza verbale di Grillo ci preoccupa molto, perché vediamo celarsi dietro ad essa pericolose pulsioni antidemocratiche e populiste. Ci auguriamo quindi che il nostro Paese – che malgrado la “casta” ne ha viste e superate tante – riesca a respingere la scorciatoia di qualunquismo e di giustizialismo del Blogger più letto e amato d’Italia (o del mondo?) e a imboccare percorsi politici e democratici di riforma e di rilancio .

    Ilpontemilano

    http://ilpontemilano.splinder.com